NEUROFTALMOLOGIA

Crediti: 
9
Anno accademico di offerta: 
2017/2018
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Il corso si prefigge di trasmettere i fondamenti delle neuroscienze che hanno implicazioni strette con il sistema visivo. In particolare, il corso è incentrato sulle patologie cerebrali che danno maniferstazioni oftalmologiche importanti.

Contenuti dell'insegnamento

Anatomia delle vie ottiche principali ed accessorie
Neuriti ottiche:
Tipiche:
Anteriori (papilliti)
Posteriori (retrobulbari)
Atipiche:
Ischemiche
Compressive
Tossico-carenziali
Ereditarie
Post-traumatiche

Papilledema
Tumore del nervo ottico e sue malformazioni (Ipoplasia,Drusen,Coloboma)
Patologia del chiasma ottico
Localizzazione di sede anatomica di danno in base all’alterazione del campo visivo (casi clinici)
Lesione del tratto ottico
Lesioni retrogenicolate
Anatomia, innervazione e funzione della muscolatura extraoculare
Lo strabismo paralitico
I disturbi pupillari
Segni e sintomi della pratica clinica neurologica
Le cefalee
Le vertigini
Le malattie del sistema nervoso periferico
I movimenti involontari
La miastenia e le sindromi autoimmuni del S.M.C.
Anatomia delle vie ottiche principali ed accessorie

Bibliografia

F. Carta, A. Carta: "Neuroftalmologia", ed Essebiemme
C. Azzolini, F. Carta, G. Marchini, U. Menchini: "Malattie dell'apparato visivo" Elsevier ed. 2009
R. Adams, M. Victor, A. Ropper: 'Principles of neurology' ed Mc Graw Hill;
J. Cambier, M. Masson, H. Dehen: 'Neurologia' ed Massson

Metodi didattici

Lezioni frontali

Modalità verifica apprendimento

Esame orale